Bomboniere di…fiori di carta…

pirkka7

Il Pirkka che è un  filo ritorto di carta che  proviene dall’abete e i colori non si scoloriscono col tempo, è venduto a metri ripiegato a matassine. Le creazioni che si possono far nascere da qusto  filo di carta sono  molto decorative, infatti dai fiori alle foglie, alle composizioni più complesse  possono essere utilizzate come insoliti chiudipacco oppure come segnaposti, ma anche per creare mazzi di fiori decorativi. Si procede srotolandoli per bene con tanta pazienza e  stendere la carta per poi ritagliare forme di foglie, fiori da assemblare aiutandosi con legature e colla in base all’oggetto da realizzare. L’effetto finale è sempre molto naturale anche grazie alle sfumature, dovute all’irregolarità di penetrazione del colore nella carta avvitata su se stessa. Ho realizzato dei mini bouquet applicati su scatole di bomboniere per una  Cresima confezionate con la carta di riso e scegliendo per le composizioni colori naturali con un tocco di rosso/bordò come vuole la tradizione.

Dalla materia prima …il pirkka….

pirkka3

Si srotola e si preparano i singoli pezzi dei fiori o foglie….

pirkka4

Dopo si procede con l’assemblaggio e la composizione dei bouquet…

pirkka6