Cappellini a go go!!!

cappellinoazzurro

Ecco come realizzare Il cappellino mèlange azzurro e bianco della foto qui sopra. E’ stato creato avviando 80 punti con lana azzurra e bianca messa doppia (gr.80 totali) e con i ferri n. 5, poi proseguendo con lana bianca tinta unita. Solo per il bordo ho lavorato 2 dritti e 2 rovesci e poi ho proseguito tutto legaccio…iniziando a calare solo negli ultimi giri e poi chiudendo i punti rimasti con un ago da lana e applicando il pom pom (la misura è indicata per un bambino/a di 1-2 anni al massimo e per una circonferenza testa cm 50 circa).

Il cappellino turchese è realizzato per una circonferenza testa di cm 50/53 avviando con della lana Mondial delicata anallergica per bambini (gr.100) e con ferri 4 1/5, n. 104 punti e lavorando 2 dritti e 2 rovesci per tutto il cappello. Si cala negli ultimi giri e si chiude con un ago della lana. A piacere il pom pom, ma è bello anche senza!!!

cappellino turchese
cappellino turchese

Il cappellino mèlange con bottoni è molto particolare ed è realizzato con lana melange azzurra e ferri 4 1/5 usando lana Mondial “Vai” lana vergine mista alpaca (gr. 120) , ho avviato 105 punti per una circonferenza 55 cm . (Bambino/a di 10/11 anni). Per il bordo da risvoltare ho lavorato 1 dritto e 1 rovescio per circa 15 cm e poi ho proseguito per il resto della lavorazione con delle trecce , terminando il tutto senza calare e chiudendo tutti i punti finali con un terzo ferro della maglia piegando a metà il lavoro e calandoli, poi cucendo il margine aperto. (Per il risvolto del bordo, fare attenzione a cucire dalla parte opposto la parte di bordo che verrà rigirata in modo da non far vedere la cucitura). Per rifinitura ho applicato due bottoncini di legno.

cappello Melange
cappello Melange

Il cappellino rosso a punto sabbia è realizzato con lana “Silke Peo 30” lana merino fine un bel rosso sangue (100 gr.) Ho usato lana merinos fine con ferri 4/12 avviato n. 108 punti e fatto 1 riga a punto tubolare (ma puoi anche evitarla) lavoro 2 dir. /2 rovesci e lavoro 14 cm per il bordo, poi procedo a punto sabbia per 15 cm, nelle ultime 8/10 righe lavoro maglia rasata e calo man mano lungo tutte le righe diritte due punti per volta poi chiudo i punti rimasti del lavoro passando un filo con l’ago in tutti i punti e chiudo .Ho eseguito la chiusura sugli ultimi 12 punti passando il filo con l’ago. Punto sabbia si esegue su un numero di punti pari: 1° ferro a diritto /2°ferro *1 dir, 1 rov* e ripetere sempre da *a* / 3°ferro ripetere dal 1° ferro.  Semplice ma d’effetto!

cappello rosso
cappello rosso

Il cappello nero a finta costa inglese è un modello tipo “gnomo” ovvero un pochino più abbondante come lunghezza in modo che cada un pò la punta quando è indossato. L’ho realizzato con 150 gr lana “Bucaneve classic” dell’Adriafil, che è una lana morbidissima e da lavorare è fantastica, avviando n.110 punti ferri 4.5 e proseguendo a punto coste 2d/2rov. per 14 cm di bordo, poi ho aumentato n. 12 punti tutti su un rigo e proseguito a punto mussolini o finta costa inglese (di cui trovate le spiegazioni sopra nella” sciarpina di angora”) per cm 24, senza mai calare , ma solo sull’ultimo ferro ho unito metà del lavoro con l’altra meta rovescio con rovescio e ho usato un terzo ferro per calarle tutte . Per la cucitura finale con un ago della maglia ho ravvicinato le maglie calate e chiuso il tutto. Lunghezza totale del cappello cm 38 di cui poi si risvoltano 7 cm del bordo. A piacere ci sta bene anche un pom pom.

cappello nero finta costa inglese