La “bambola di pezza”

bambolapezza

C’era una volta, al tempo dei nostri nonni, una bambina che si divertiva con poco, a quei tempi non esistevano computer, televisione o giochi multimediali, lei  giocava a nascondino, alla trottola di legno, amava farsi raccontare le fiabe dalla sua nonna di fianco al fuoco del camino. Lei era felice così, non aveva nulla, ma aveva tutto…la fantasia !  Venne un giorno che la piccola bimba disse alla sua mamma che aveva un desiderio, avere una bambola di pezza che non aveva mai avuto, così con l’aiuto della sua mamma scrisse una letterina alla Santa Lucia esprimendo questo suo desiderio…  Arrivò la notte magica e la piccola bimba trovo al fianco del camino una bambolina di pezza …la chiamò Beatrice…chissà se quello era anche il suo nome!!!  A volte basta poco per essere felici!