Il filo di Anna


Vai ai contenuti

Patchwork e cucito




I miei lavori a .....patchwork!!!
Dagli animaletti ai cuori appesi, dalle tovagliette a gallinella alle streghe di Halloween...tutto prende forma da stoffe

americane e dal feltro, ma anche da vecchie stoffe trovate in soffitta o nel baule della nonna e tra un punto e l'altro, sia a mano che a macchina, si scatena la fantasia per assemblare stoffe coordinabili e dar vita a creazioni per ogni gusto e per ogni riccorrenza, infatti dal Natale alla Pasqua l'altrenativa al solito regalo è subito fatta e soprattutto...fatta a mano!!!

*****

La grande famiglia dei "Gufi Portafortuna"
Sapevate che i gufi portano fortuna?

Una vecchia leggenda popolare narra che Dio creò il mondo con tutti gli animali, ma che poi riguardando il gufo, un pò si pentì di averlo fatto così strano, con quegli occhi così grandi, abitudini bizzarre e notturne. Fu così che gli volle fare un grande dono: sarebbe diventato l'animale della buona sorte, quello che avrebbe sempre portato con se i buoni auspici per migliorare la vita di colore che se lo sarebbero tenuto vicino, senza averne paura!


Filastrocca del gufo
" Gufo, gufo della notte scura, che porti via fame e paura...
veglia su tutte le nostre genti, vecchi, bimbi e sugli armenti.
Col tuo canto, che può far paura, proteggi gli amici con madre natura...
Fate, gnomi, e folletti non potranno farci più dispetti!"
******




Ora avete capito perchè avren uno in casa, recherà buoni auspici di buona salute e buona sorte!!







****

Tovagliette americane

Un'idea originale per creare delle tovagliette con una forma un pò insolita, partendo da una cartamodello di base anche con forma diversa potrete cucire delle tovagliette dalla forma alternativa, per esempio oltre a gallinella potreste fare il pesce, la stella, il cuore e così via. Riportando il disegno voluto su carta velina si sovrappone il tutto sulle stoffe (dritto con dritto) con ovattina e si procede con la cucitura lasciando qualche cm aperto per rivoltare il lavoro e si ritaglia a mezzo cm dal bordo.
Chiudendo poi la parte lasciata aperta con micro punti si puà sbizzarirsi a fare delle cuciture decorative o ad applicare sagome in feltro...e buon lavoro!!! Eccovi alcuni lavori che ho fatto come esempio...

*****

Le gallinelle



*****

I pesci



*****

Le tovagliette country
Create con una stoffa dai disegni country, finite hanno misura 60cm x 45 cm .
Semplici, ma d'effetto!!!
Al centro un cuore come applicazione !



Con stoffa americana dai temi country nascono anche altre tovagliette per colazione " quiltate" a punto catenella con il cotone Dmc Perlè n. 8 che gli dà un tocco di luce.....e con i ritagli delle stesse stoffe fantasia ho cucito anche delle presine da cucina che possono servire anche come sottopentola ...e dei cuoricini da appendere!!









*****

Per una colazione ..romantica!

Queste tovagliette le ho create utilizzando l'avanzo di una stoffa chiara a fiorellini usata per una tovaglia d'arredo e ho voluto darle una forma a onda sempre mantenendole rettangolari, mentre nella parte centrale ho scelto una stoffa sul verde scuro per darle contrasto. Anche i cuoricini applicati sono stati realizzati con le stesse stoffe .
Per la realizzazione ho usato un'imbottitura sottile, tipo "filtrocappa" in modo che non risultassero troppo spesse e le rifiniture lungo il bordo e per la trapuntatura sono state eseguite con cuciture tutte fatte a mano con cotone da ricamo tipo Moulinè dmc.




*****

Gli animaletti in stoffa
.....dai conigli alle oche e al galletto....




tutta la famiglia dei coniglietti "ciccetti" al completo!!!!!
Qui sotto il gallo, i coniglietti e l'ochetta con le taschine laterali di feltro dove poter inserire caramelle o cioccolatini
o altre sorprese....





......tanti amichetti di stoffa che completano l'allegra fattoria .......

*****

Sacchetto in Juta e patch

Con avanzi di stoffa di altri lavoretti ho creato questi sacchettini in juta dove quest'ultima è stata utilizzata come fodera e la stoffa in fantasia è nella parte esterna. In base alle dimensioni in cui viene realizzato il sacchettino può essere usato come porta oggetti, porta vaso da fiori o anche come sacchettini per bomboniere in misura ridotta naturalmente.




*****

La trapuntina
La mia primissima creazione è stata questa trapuntina, realizzata senza nessuna nozione di cosa fosse il patchwork e nemmeno essendo tanto esperta con la macchina da cucire...però la mia cocciutaggine e la voglia di tentarci mi ha dato una mano ed ora "Scaldina" è sulle gambine dei miei nipotini che si accucciano spesso e volentieri sul divano con ...lei!!!



*****



le mie idee a "pezze" continuano....su









Le fatine del bosco
Si nascondono nei boschi sia in estate che in inverno, ma a volte si fanno vedere e rallegrano le nostre casine...
Bello immaginarle così queste fatine di stoffa fatte con parti in feltro e altre imbottite, con la faccina decorata, assembltate con della colla a caldo e con alcune parti cucite a mano, utilizzando per le rifiniture dei bottoncini , nastrini e per i capelli della lana colorata ...quella dei maglioni....e cos'altro dire....mi piaccioono un sacco le mie fatine e le ritengo dei portafortuna insieme ai gufetti che vi presenterò tra poco....











un idea regalo!!!!!



*****

Gli amici gufetti

Narra una vecchia leggenda popolare che Dio creò il mondo con tutti gli animali, ma che poi, riguardando il gufo, un pò si pentì di averlo fatto così strano, con occhi così grandi ed abitudini troppo strane e notturne. Allora gli volle fare un grande dono: sarebbe diventato l'animale della buona sorte, quello che avrebbe sempre portato con sè i buoni auspici per migliorare la vita di coloro che se lo sarebbero tenuto vicino, senza averne paura. Ecco perchè che la presenza di uno o più gufetti in una casa, o in una borsa recherà ottimi e profondi auspici di buona salute e allegra fortuna!! Ed allora eccola qui, realizzati completamente a mano, i gufetti portafortuna in pannolenci ........ ve li presento.....uno ad uno!!!!




Furbetto .................................................................Guglia................................................................... Bardito




Beccofino................................................................Svolazzo..................................................................Olmo




Panciotto.................................................................. Morino.................................................................. Goffredo
questi sono solo alcuni dei tanti gufetti che ho realizzato con ritagli di feltro di vari colori, imbottiti e poi rifiniti con bottoncini e accessori vari, poi cuciti tutti a punto festone....


*****

Presine a fiore

Realizzate con degli avanzi di stoffa di altri lavori , queste presine a forma di fiore le ho cucite in poco tempo, unendo prima quattro quadratini di stoffa tra loro, (ne ho preparate 2 parti una sopra e una per il sotto) poi stirando bene per appiattire la stoffa le ho messe dritto contro dritto e ho inserito in un punto il pezzettino cucito a parte per il gancio.
Ho messo sopra l'ovattina per l'imbottitura, la carta velina dove avevo disegnato a mano libera il fiore (potete fare anche un'altra forma a piacere tipo il cuore) e ho cucito lasciando come al solito una parte aperta per risvoltarle che si procedere a chiudere una volta girate. Le ho rifinite con una piccola trapuntatura e il gioco è fatto...


*****

Pezze di ...cuori!!!

Da pezzettini di stoffa avanzata da altri lavoretti ho realizzato dei cuoricini che possono essere usati nelle più svariate occasioni, io li ho appesi alcuni alle maniglie o al muro, ma ci si può sbizzarrire in vari modi sia nella realizzazione che può essere fatta con della stoffa e poi dell'imbottitura o in alternativa dell'ovattina in modo che rimangano più piatti, a voi la scelta..






*****

Micetti curiosi!
Eccoli.. i micetti che sbucano dai pezzettini di stoffa coordinabili, con i quali ho confezionato questi cuori da appendere come benvenuto sulla porta di casa o magari in una cameretta. Sono stati assemblati tra loro con della colla a caldo fissati ad un supporto in legno fatto con tralci di vite a forma di fiocco. A questi ho anche aggiunto un porta oggetti in stoffa, che volendo può fungere anche da porta caramelle. Le idee per il suo utilizzo poi non mancano, anche vuoto fa la sua bella figura!






Lo svuotatasche in tinta cioccolato...




*****

Pinkeep che passione

Capiterà anche a voi di avere in giro spilli, aghi, spillette varie o bottoncini proprio questi piccoli oggetti mi hanno ispirato a creare i " pinkeep", la mia nonna li chiamava semplicemente puntaspilli, nulla è cambiato se non la fantasia di reinventarli in modo originale e creativo, realizzandoli con stoffe colorate e decori vari.
Questi simpatici cuscinetti imbottiti oltre ad essere utilissimi, potrebbero rivelarsi un'idea originale per un regalo fatto a mano e in poco tempo. Nel caso del penkeep doppio per realizzarlo basta tagliare le stoffe scelte (si possono usare anche avnazi e ritagli di stoffa cuciti insieme) a forma di cerchi del diametro di cm 14 per il cerchio più grande che fa da base e di diametro cm 12 per quello più piccolo da fissare sopra. Cucire i tessuti scelti messi doppi e dritto contro dritto per tutto il perimetro, ritagliare lasciando un margine di mm4/5 e con delle forbicine fare microtaglietti lungo il cerchio in alcuni punti , prima di rigirarlo in modo che non faccia grinze, fare anche un taglio di cm 4 al centro di uno dei due cerchi (preferibilmente quello che andrà poi verso la parte inferiore). Girare il lavoro e imbottire con ovatta sintetica , cucire l'apertura con dei mnicropunti. Con del cotone Moulinè tenuto lungo cucire partendo dal centro del pinkeep (sia del più grande che del più piccolo) creando dei petali e tirando ogni volta il filo in modo da creare spicchi e ad ognio passaggio fissarlo. Terminare fissando bottoncini al centro del cerchio superiore, unire con ago e filo i due puntaspilli di diamtro diverso e metterci un bottoncino anche in quello sotto nell aparte inferiore del lavoro dove si appoggia.







*****
Le idee continuano su ...

*****


Torna ai contenuti | Torna al menu